Test per la misura della resilenza


RICORDA CHE QUESTO TEST NON È ESAURIENTE AI FINI DIAGNOSTICI, PER CUI NON PUÒ, IN ALCUN MODO, SOSTITUIRE LA VALUTAZIONE FATTA DALLO SPECIALISTA


Istruzioni: per ciascuna affermazione assegnare un punteggio compreso tra 1 e 5, dove 1 significa che l'affermazione è poco descrittiva, mentre 5 è molto descrittiva di sè stesso.


  • 1. In una situazione critica o caotica mantengo la calma e mi concentro su ciò che di utile c'è da fare.  
  • 2. Di fondo sono un ottimista. Vedo le difficoltà  come qualcosa di passeggero che può essere superato.  
  • 3. Tollero bene ambiguità e incertezze nelle situazioni più disparate.  
  • 4. Mi adatto rapidamente ai cambiamenti e sono abile nell'uscire dalle situazioni difficili.  
  • 5. Sono un tipo allegro. Vedo il lato comico anche nelle situazioni difficili. Riesco a ridere di me stesso.  
  • 6. Sono in grado di riprendermi da sconfitte e traumi. Ho amici con cui parlare. Sono capace di esprimere i miei sentimenti e di chiedere aiuto agli altri. I sentimenti di rabbia, sconfitta e scoraggiamento non durano a lungo.  
  • 7. Ho fiducia in me stesso e mi apprezzo. Ho un buon concetto di me.  
  • 8. Sono curioso. Faccio domande. Mi piace sapere come funzionano le cose. Nel fare le cose mi fa piacere tentare strade nuove.  
  • 9. Dalla mia esperienza e da quella degli altri apprendo cose preziose.  
  • 10. Ho una buona capacità di risolvere i problemi e nel far ciò uso il buon senso, la logica o la creatività.  
  • 11. Sono bravo a far funzionare bene le cose. Mi capita spesso di essere chiamato a coordinare gruppi o attività.  
  • 12. Sono una persona molto flessibile. Sono ottimista e pessimista, istintivo e prudente, altruista ed egoista, ma questa mia paradossale complessità mi fa sentire a mio agio.  
  • 13. Sono sempre me stesso, anche se noto che in situazioni diverse assumo atteggiamenti diversi.  
  • 14. Preferisco lavorare senza seguire una minuziosa descrizione di ciò che devo fare. Lavoro meglio quando sono libero di scegliere ciò che ritengo più opportuno fare in una determinata situazione.  
  • 15. Riesco a inquadrare bene le persone che ho di fronte e mi fido del mio intuito.  
  • 16. So ascoltare gli altri e riesco ad avere una buona consapevolezza del modo di sentire e di pensare degli altri.  
  • 17. Tendo a non esprimere giudizi sugli altri e ad adattarmi a loro..  
  • 18. Reggo bene nei momenti di difficoltà. Pur essendo pronto a collaborare con gli altri, quando lavoro sono uno spirito indipendente.  
  • 19. Le difficoltà della vita mi hanno reso migliore e più forte.  
  • 20. Ho trasformato la cattiva in buona sorte ed ho tratto benefici dalle brutte esperienze.  

Verifica di aver dato una risposta a tutte le domande poi premi il pulsante sottostante e leggi la valutazione finale del test.

Controlla i risultati !